L'iniezione aiuta ad aumentare il desiderio sessuale, ridurre l'obesità

Il nuovo trattamento dell'obesità maschile con iniezioni di testosterone è efficace quanto la chirurgia di bypass gastrico, con meno complicazioni.

Ricerche della durata di oltre 11 anni suggeriscono che le iniezioni di testosterone potrebbero essere un nuovo trattamento per gli uomini obesi, riducendo la massa corporea fino al 20%.

I dati dello studio, presentati al Congresso europeo e internazionale sull'obesità, si sono svolti online a settembre. I ricercatori hanno raccolto dati dal 2004, con 471 uomini con ridotta funzione sessuale, con bassi livelli di testosterone e ormoni dell'obesità, dalle cliniche urologiche in Germania.

Circa il 58% degli uomini ha ricevuto iniezioni di testosterone ogni tre mesi durante il periodo di studio, il resto senza alcun trattamento, fungendo da controllo. L'età media dei partecipanti era di 61,5 anni.

Il personale medico registra tutte le iniezioni presso la clinica, assicurando che tutti i partecipanti ricevano un trattamento coerente. Nessun partecipante ha abbandonato lo studio.

Di conseguenza, coloro che hanno iniettato testosterone hanno perso in media 23 kg (pari al 20% del loro peso corporeo), mentre le persone non trattate hanno guadagnato in media 6 kg. Il corrispondente indice di massa corporea (BMI) è diminuito in media di 7,6 punti negli utenti di iniezione di testosterone, rispetto a un aumento di 2 punti nel gruppo di controllo.

La circonferenza della vita è diminuita in media di 13 cm per coloro che iniettano ormoni, contro un aumento di 7 cm nel gruppo di controllo. Alla fine del periodo di studio, le persone a cui sono state somministrate iniezioni di testosterone avevano meno grasso viscerale, meno rischio di malattie cardiovascolari.

Commentando i risultati, il signor Saad, professore di medicina alla Bayer, ha detto: "La terapia prolungata con testosterone negli uomini con ipogonadismo aiuta a perdere peso in modo efficace, contribuendo a ridurre la mortalità e altre variabili. Cardio".

I ricercatori hanno anche presentato dati specifici sugli uomini che erano eleggibili per un intervento chirurgico per la perdita di peso. Questo è un trattamento per l'obesità, compresa la laparotomia e il bypass gastrico. La chirurgia dimagrante è un metodo efficace, ma ci sono seri rischi associati alla chirurgia, che potrebbe non dare sempre risultati positivi.

Questo studio include 76 uomini, con obesità di tipo 3 (BMI di 40 o più), che sono eleggibili per un intervento chirurgico per la perdita di peso. Di questi, 59 sono stati trattati con testosterone e hanno perso una media di 30 kg.

Secondo Saad, i risultati suggeriscono che la terapia con testosterone potrebbe essere efficace quanto la chirurgia per la perdita di peso, senza il rischio di gravi complicazioni. "Riteniamo che la terapia con testosterone dovrebbe essere discussa con il paziente come alternativa alla chirurgia. La terapia dovrebbe essere considerata anche per i pazienti maschi non chirurgici", ha detto Saad.